Tessuto Dipinto ad arte: About me

About me


Mi chiamo Fabiola Giannini, ho frequentato la scuola d'Arte e dipingo da una vita.
Ho iniziato con la pittura ad olio, i miei soggetti preferiti erano fiori e paesaggi.
All'inizio pensavo di dedicarmi esclusivamente all'Arte, pensavo di dipingere solo ciò che mi ispirava.
Sarebbe stato emozionante attraversare la giovinezza facendo l'artista!
Per fortuna o purtroppo ciò che dipingevo scatenava sempre una domanda: -"ne fai uno anche per me?".

Ho cominciato a duplicare rose e boccioli su commissione; poi è stato il periodo degli acquari dipinti su specchi e vetri. Poi sono stata rapita da una sarta che cuciva tendaggi per arredamento di interni; io dipingevo con fantasia ciò che lei cuciva con perizia.
Nei favolosi anni 80' sembrava ci fosse spazio per una mia opera decorativa in ogni casa.

La vita dell'artista è proprio complicata, specie quando si è distratti dagli arredatori o dai privati con l'urgenza di personalizzare ogni elemento che li circonda.
Ho sperimentato diverse tecniche pittoriche, accumulando tanta esperienza e mettendo alla prova la mia capacità di ideare un progetto conforme ai desideri di un committente, consegnando un soddisfacente prodotto originale.

Sono autrice di tutte le creazioni pubblicate nel Blog Tessuto Dipinto ad Arte, i progetti e i testi.
Qui troverete utili informazioni sulla pittura con i pennarelli indelebili per la stoffa: tecnica e trucchi per ottenere splendidi arazzi e Alberi Genealogici personalizzati, seguendo il mio stile artistico.

Troverete anche complementi d'arredo come cuscini, tende e lenzuola dipinte: pezzi unici a cui ispirarsi per imparare l'Arte di dipingere il tessuto.
Ogni progetto e immagine è corredata da spiegazioni, nomi di strumenti e marche di pennarelli che ho usato personalmente.
Trasformare una T-shirt o un vecchio vestito in qualcosa di nuovo e sorprendente non sarà più un problema con i miei schemi stilizzati e pronti da stampare.
Intorno al tema della famiglia, delle nascite e delle ricorrenze più importanti legate all'amore, ho costruito cartoline virtuali, esempi di partecipazioni di Nozze, inviti a feste e celebrazioni. Progetti da stampare in digitale con i vostri nomi e le vostre date.

Spero di essere un valido aiuto alle spose in cerca di originalità, alle mamme desiderose di idee da realizzare in casa e a tutti i creativi che ogni giorno cercano di soddisfare i desideri dei clienti più esigenti.

tessuto dipinto a mano con pennarelli indelebili da Fabiola Giannini


Eseguo su richiesta arazzi e alberi genealogici dipinti a mano, richiedete un preventivo tramite il modulo di contatto:




Powered by 123ContactForm | Report abuse


Seguitemi:
*********



5 commenti:

  1. Gentile Fabiola.
    Sono mamma di un bambino di nove anni e mi piacerebbe che lui potesse disegnare delle t-shirt che io e il suo papà indosseremo. Mi piacerebbe anche fargli disegnare e colorare un borsone di tessuto di cotone molto grosso, grezzo, ed una borsa in pelle. Cosa potrei fargli usare?
    Io sono poco pratica e lui, fortunatamente, ha preso poco da me.
    Ti ringrazio e complimenti.
    Cari saluti

    Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Lucia fai bene ad incoraggiare la creatività di tuo figlio, siamo noi genitori i loro primi sostenitori! Per dipingere sulle T-shirt ti consiglio pennarelli indelebili con la punta di feltro rigida, tipo edding, Wilson, DEKA. Per dipingere sul cotone grezzo possono andare bene anche i pennarelli uniposca, acrilico liquido coprente. Ci sono tantissimi colori e punte grandi e piccole con le quali è possibile correggere, contornare e riempire. Per la borsa in pelle forse è meglio un pennarello PILOT in oro o argento. Tuo figlio potrà fare dei disegni stilizzati e contare sulla brillantezza dell'inchiostro dorato. Quando un bambino disegna non è molto importante cosa disegna quanto evitare il più possibile che si scoraggi di fronte a sbavature o macchie. Consiglio la tecnica del puntinismo: piccoli punti, tracce di colore che a poco a poco diventano il soggetto che lui desidera. Grazie per avermi scritto, cara Lucia, spero di esserti stata utile. Ciao

      Elimina
  2. Ciao Fabiola,
    ho una tenda in acrilico trasparente con un disegno a foglie il cui colore è marrone trasparente. Io vorrei creare sulle foglie delle sfumature rosse-arancio che richiamino i colori autunnali.
    A questo proposito potrei usare i pennarelli Colormaster Talents? Ma sopratutto dove potrei trovarli e quanto costano? Sul sito della Talents mi pare di aver capito che ci sia un unico rivenditore in tutta Italia a Milano...??
    Grazie mille e buon lavoro!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono consapevole di aver innescato molta curiosità e aspettative sui colori Colormaster della marca Talens. Mi rendo conto che si tratta di un prodotto introvabile! Cara Sara ho provato a cercare i pennarelli colormaster in qualche sito estero; forse hanno cambiato nome, forse non sono più in produzione. Di certo si tratta di pennarelli ad inchiostro a solvente, adatti a tutte le superfici. Esistono pennarelli per vetrai e muratori, anche se non mi risulta che ci sia la stessa bella gamma di tonalità! Nel tuo caso io opterei per un intervento a tampone con colori che simulano i colori ad olio per artisti (una specie di acrilico lucido). Buon lavoro!

      Elimina
  3. Ciao Fabiola,
    anch'io sto facendo una scuola d'arte.. comunque è da un po' che mi frulla in testa di dipingermi le magliette che ho, ma ho già provato con i pennarelli e non mi piace, io vorrei utilizzare le tempere, ma mi sorgono delle domande: se uso gli acrilici il tessuto, in questo caso cotone, rimane traspirante o no? Esistono colori tipo l'acrilico, se nel caso quest'ultimo non facesse traspirare il tessuto, che posso utilizzare e allo stesso tempo far rimanere il tessuto traspirante? Cioè vorrei dipingere su tessuto invece che su tela.Tania

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...